Dopo i consigli per un buon cloud #1 e #2, vediamo nel dettaglio uno degli aspetti che più contraddistingue il cloud rispetto a tecnologie e modalità di generazioni precedenti : l’affidabilità.

Uno dei motivi principali dell’adozione di sistemi cloud in un’Azienda è sicuramente la possibilità di dimenticare gli incubi di fault e di crash delle macchine fisiche, e di conseguenza non essere costretti ad investire in sistemi ridondati, apparati di fault tolerance, backup o altro, che comportano costi di investimento importanti ed oneri di manutenzione e di complessità dell’infrastruttura difficilmente quantificabili.

Essendo invece il cloud basato su sistemi multinodo, la macchina virtuale risulta svincolata da uno specifico server ma opera su di un’infrastruttura intrisecamente ridondata, che implementa diverse funzionalità per garantire la massima continuità di servizio.

Vediamone alcune :

  • Alta affidabilità : in caso di crash del nodo sul quale la VM sta operando, il sistema attiva automaticamente tale VM su di un’altro nodo. L’utente che sta utilizzando i servizi di quella VM, per tornare al lavoro, dovrà attendere il tempo necessario affinchè vengano ricaricati il sistema operativo ed eventuali applicazioni.

  • Fault tolerance : per evitare anche l’attesa di cui sopra, è possibile un passo ulteriore, ovvero fare in modo che la VM “giri” simultaneamente su due nodi distinti. In questo caso, al verificarsi di un crash, l’utente non avrà interruzioni e continuerà indisturbato il proprio lavoro.
  • vMotion : se fosse necessario spegnere temporaneamente un nodo (ad esempio per motivi di manutenzione), l’amministratore può “spostare” di nodo la macchina virtuale. Questa operazione avviene completamente a caldo senza che l’utente si accorga di nulla. Grazie a sistemi come vCloud Director, implementato sull’infrastruttura idCloud, tale operazione avviene con un semplicissimo drag & drop.

A presto per ulteriori consigli.

Se sei interessato ad implementare sistemi cloud anche nella tua azienda contattami qui.

[contact-form-7 404 "Not Found"]