Fastweb parteciperà ad un dei processi di innovazione più importante che abbia mai riguardato la Pubblica Amministrazione del nostro Paese.

Difatti il raggruppamento di imprese AlmavivA e FASTWEB si è aggiudicato uno dei due lotti messi in gara per i servizi di gestione e sviluppo del sistema informativo del Ministero dell’Istruzione.

Il valore a base d’asta di 89 milioni di euro riguarda l’affidamento per cinque anni da parte del Ministero della gestione dell’infrastruttura tecnologica centrale e periferica che eroga servizi a 50mila scuole, agli uffici scolastici regionali e agli Ambiti territoriali provinciali.

Le due Aziende svilupperanno, nell’ottica del Cloud Computing e dell’integrazione dei servizi di rete voce e dati, l’infrastruttura ed i relativi servizi telematici per erogare servizi di posta elettronica a 800mila insegnanti e, tramite il portale, alle famiglie di 7 milioni di studenti.

[contact-form-7 404 "Not Found"]