Sento sempre più spesso l’affermazione che in Italia le architetture Cloud non  avranno mai successo finchè “lo stato della connettività sarà questo”.

E’ sotto gli occhi di tutti che lo stato delle connessioni Internet nel nostro Paese non è dei migliori, ma per non cadere nel già sentito o nel luogo comune credo sia opportuno fare qualche sostanziale precisazione.

Innanzitutto le reti in fibra sono ora molto più estese di qualche anno fa, e non solo nelle grandi città o nelle loro periferie, ma anche nelle città medio-grandi è ora possibile portare connettività dedicata a costi che credo possano essere gestibili da qualsiasi azienda di medie dimensioni.

Mi capita quasi quotidianamente di proporre connettività in fibra a clienti di queste dimensioni ed esigenze, e di incassare prima il loro scetticismo (“qui la fibra non c’è…” ” non possiamo investire migliaia di euro di scavi”), poi la loro sorpresa quando presento fattibilità che prevedono costi di start-up e canoni annuali paragonabili a quelli di una buona HDSL, ma per prestazioni, affidabilità e livelli di servizio di certo non paragonabili.

Con questo non intendo affermare che il problema del digital divide in Italia sia stato superato, sicuramente ci sono ancora molte (troppe) aree e distretti industriali che non possono usufruire di una connettività decente con aziende che devono ricorrere alle diverse declinazione delle tecnologie wireless, ma ci sono molte altre aree (quelle che registrano la maggiore presenza di aziende) che invece possono contare su di una connettività di buona caratura, con la quale inziare a pensare in “termini Cloud”.

Ad esempio l’offerta ultrafibra di Fastweb, (in fase di roll out in diverse città di medie dimensioni), pur non garantendo livelli di servizio di rango Enterprise, dispone però di velocità ed affidabilità sufficienti da poter consentire da subito a diverse aziende di attivare i primi servizi Cloud basilari come portare all’esterno il mail server piuttosto che i effettuare i backup in remoto.

Qualora si volesse invece portare in Cloud alcune alcune risorse del proprio CED bisognerà invece optare per connettività dedicate con SLA ed assistenza di livello Enterprise, ottenibili con progetti dedicati che, come detto, avranno molto probabilmente costi accessibili.

Se se interessato ad un progetto di connettività su misura per la tua azienda, contattami qui.

[contact-form-7 404 "Not Found"]