FTTS

Cosa succede quando, in un’Azienda come la tua, si passa dalla connessione ADSL ad una connessione in tecnologiaVDSL ?

Secondo quanto dichiara Fastweb, cambia molto.

E’ stato fatto un survey circa l’esperienza d’uso dei clienti connessi con tecnologia VDSL basata su architettura FTTS, grazie alla quale la fibra ottica viene portata all’armadio su strada più vicino.

Se cerchi approfondimenti circa questa architettura, ti rimando a questo articolo.

I dati confermano, (relativamente agli utenti residenziali e smallbusiness), che questa nuova tecnologia mantiene le promesse, infatti  :

  • Circa l’80% dei clienti attivati con questa nuova tecnologia dichiara di raggiungere velocità in download intorno ai 70 Mbps.
  • Di questi, il 40 % dichiara di arrivare addirittura a 90 Mbps.
  • Per chi aveva precedentemente una linea ADSL, la velocità in download è più che triplicata, mentre quella in upload è addirittura decuplicata.

Fin qui i valori relativi alla velocità, il dato però che ritengo più interessante, in un’ottica di passaggio verso tecnologie Cloud ed Unified Communication da parte delle PMI italiane è però un altro :

  • I clienti che passano da una “vecchia” ADSL verso una linea VDSL triplicano la quantità di dati scambiati.

Vale a dire che le Aziende che hanno maggiore velocità tendono a sfruttarla, utilizzandola molto più intensamente: si conferma quindi che la disponibilità di banda è sempre fattore abilitante per l’utilizzo del Cloud e di servizi on line in generale.

Inoltre, le varie analisi di mercato dimostrano come le Aziende di medie dimensioni siano quelle con maggiore esigenza di servizi Cloud per assecondare la sempre magggiore richiesta di velocità di implementazione, scalabilità e fruibilità dei servizi da utenti in qualsiasi luogo, ora e situazione.

Per facilitare questo processo e quindi dare alte capacità di banda anche ad Aziende non ancora raggiunbili dalla propria rete in fibra ottica diretta,  Fatsweb lancia l’offerta VDSL anche per medie e grandi imprese.

Quest’ultima offerta prevede diversi tagli disponibili, sia asimettrici (per collegare ad esempio sedi periferiche), sia sopratutto simmetrici.

Le caratteristiche principali di questa offerta Enterprise sono principalmente due :

  • Altissimi livelli di banda minima garantita, con valori che possono arrivare anche a 50 Mbps in download, dati impensabili per altre tecnologie che sfrutttano il doppino in rame.
  • SLA e livello di assistenza di livello Enterprise.

In Aprile 2016, Fastweb ha annunciato il progressivo upgrade della propria rete verso la tecnologia EVDSL (Ethernet over VDSL), che consentirà di raggiungere valori nominale di download pari a 200 Mbps.

Vuoi saperne di più ? qui trovi tutti gli approfondimenti.