mail zimbra

Quello che stai per leggere non è il solito post “pubblicitario”, quindi non ti elencherò tutte le fantastiche caratteristiche della Mail Zimbra o di Exchange.

Il mio obiettivo è invece ragionare in merito al tema della sicurezza relativo ai sistemi di posta elettronica, intesa non tanto come controllo accessi logici e fisici, bensì dal punto di vista di difesa antivirus e antispam, e di quali strumenti possono essere utilizzati per creare una valida difesa da questi pericoli.

Punto centrale della soluzione è l’utilizzo di sistemi di Mail relay primari, ovvero particolari server di posta che hanno la funzione di analizzare e filtrare la posta prima che questa venga consegnata agli utenti.

L’utilizzo di questi sistemi potrà esserti particolarmente utile in caso tu voglia cambiare provider di posta per mettere in piedi un piano di migrazione personalizzato della posta.

Mail Zimbra : Sistema di comunicazione integrato.

Se ancora non conosci questa soluzione, Zimbra Collaboration Server è un sistema di comunicazione integrata di mail, calendar ed agenda che utilizza una piattaforma scalabile semplificando le comunicazioni tra utenti.

 

Migliora l’efficienza delle operazioni IT, ponendo particolare attenzione all’affidabilità e sicurezza dell’infrastruttura ed include logiche di protezione e riservatezza dei dati e architetture di anti-spamming, antivirus, patching e backup oltre a protezione compatibile SSL/TLS.

I vantaggi di Exchange on the Cloud

Quando si parla di Exchange on The Cloud subito si pensa ad Office 365.

Office 365 non è l’unico modo che hai per sfruttare le caratteristiche di Exchange senza per forza dover installare e manutenere un server in casa, con tutto il carico di gestione, licensing, backup, gestione di Antivirus e Antispam.

Esistono anche istanze Exchange già pronte all’uso presso Innovazionedigitale, che oltre a garantirti tutte le caratteristiche dei sistemi Exchange, garantisce anche un’assistenza continua nelle migrazione, nella gestione e nell’eventuale integrazione con il tuo Active Directory.

Fin qui tutto come al “solito” (tutti lo dicono anche se non sempre tutti lo fanno…), ma più avanti nel post proverò a darti un alcune indicazioni per tenere lo spam ed il suo carico di virus, phishing e pericoli vari lontani dalla tua rete aziendale, e quindi mantenere il controllo su sicurezza e privacy.

Come fanno questi sistemi a fare in modo che i pericoli non vengano scaricati dagli Outlook dei tuoi utenti?

Antispam ed Antivirus tramite batterie di server sempre aggiornati.

Se questi sistemi hanno caratteristiche vincenti, è nella possibilità di lavorare in associazione con sistemi antivirus ed antispam dedicati che danno veramente il meglio !

Vi sono diverse soluzioni, oggi ti parlo di quanto messo in piedi da Innovazionedigitale, che implementa un sistema che lavora in un’unica soluzione con i server Zimbra ed Exchange, pur essendone fisicamente distinto.

Il punto centrale della soluzione è il sistema MRE (Mail Relay Engine), che agisce come filtro per la tua posta elettronica, sfruttando batterie di server sempre aggiornate in tempo reale con sistemi di aggiornamento ridondati in tutto il mondo.

Bloccando spam e virus sui sistemi presso il Data Center, si riduce notevolmente il traffico internet generato all’interno della tua Azienda.

Tieni la spazzatura fuori di casa !

Lasci la spazzatura in un angolo del salotto di casa oppure gli dedichi uno spazio nel garage ?

Nello stesso modo, fai in modo che le mail spam siano conservate ben lontane dalla rete, e scaricate solo dopo accurato controllo e pulizia.

La principali applicazioni possono essere :

  • se hai optato per Zimbra oppure per Exchange “on the cloud”, il sistema è autonomo rispetto al mail server principale e si occupa di “pulire” la mail prima che questa arrivi sul tuo server di posta e venga scaricata dal client di posta sui PC e sulla rete aziendale.
  • se invece per policy aziendale o per altri motivi hai preferito tenere il mail server in casa, un sistema simile può comunque darti molti vantaggi :
    • la posta indesiderata e/o dannosa resta sui server in Datacenter e quindi lontana dal tuo mail server.
    • in caso che la tua connessione Internet sia down oppure il server non sia raggiungibile per altri motivi, MRE trattiene la posta, la pulisce e la riconsegna appena il sistema riprende a funzionare.
    • essendo autonomo, MRE funziona con qualsiasi mail server (quindi non solo Zimbra ed Exchange, ma pure Mdaemon e altri…)

Se vuoi parlare più approfonditamente di mail server e relative difese antivirus ed antispam, contattami qui.